Le bagne

bagneok

Le bagne sono degli sciroppi di acqua e zucchero, aromatizzati con alcolici come rum, limoncello, kirsch ecc. Oppure analcolici con l’aggiunta del liquido della frutta sciroppata o scorze d’arancia e cannella. Le bagne sono molto importanti in pasticceria, perché rendono il pan di Spagna più morbido e aromatizzato. Le varianti sono molte io proverò a proporne alcune, ma ne aspetto di nuove per arricchire la lista!

Ingredienti per lo sciroppo di zucchero, base per tutte le bagne:

100 g di zucchero liquido al 70% cioè 70 g di zucchero, 30 g di acqua.

Procedimento:

Versare in un tegame prima l’acqua e poi lo zucchero, far sciogliere il composto fino a raggiungere gli 85 ° C, a questo punto lo sciroppo è pronto, attendere che intiepidisca un po’ prima di aggiungere altri ingredienti.

Bagna alla vaniglia:

 100 g di zucchero liquido al 70%, 100 g di acqua, 25 g di liquore alla vaniglia.

Bagna al rum:

 100 g di zucchero liquido al 70%, 100 g di acqua, 25 g di rum.

Bagna al kirsch:

100 g di zucchero liquido al 70%, 100 g di acqua, 25 g di kirsch.

Bagna al caffè:

 100 g di zucchero liquido al 70%, 250 g di caffè espresso.

Bagna al limoncello:

100 g di zucchero liquido al 70%, 100 g di acqua, 25 g di limoncello.

Bagna al marsala:

120 g di zucchero liquido al 70%, 60 g di acqua, 90 g di marsala secco.

Bagna analcolica:

mettere in infusione nello zucchero liquido la scorza d’arancia e la cannella, quando il composto si è raffreddato filtrarlo.

Bagna analcolica alla frutta:

aggiungere allo zucchero liquido, il liquido della frutta sciroppata, come ananas e pesche.

Conservazione:

Le bagne si possono conservare alcuni giorni in frigo.

Applicazioni:

millefoglie   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.