Pancake alla vaniglia con frutta e panna

a Panc

Era da molto tempo che mi stuzzicava l’idea di fare il pancake, questa specie di frittella americana che si consuma generalmente a colazione. Ma non trovavo mai la ricetta giusta, quella che mi convinceva fino in fondo, finche non sono arrivata alla golosissima serie di ricette sul pancake del blog Cappuccino e Cornetto, da allora a casa mia non si fa che fare pancake. In realtà il vero fanatico è mio figlio di quasi 13 anni e devo ammettere che vengono meglio a lui che a me.

a Panc1

La versione del pancake che propongo è abbastanza ricca, ogni strato è farcito con panna montata e frutta, più una buona dose di sciroppo d’acero sopra, naturalmente  sono buonissimi anche al naturale solo con un po’ di sciroppo, anzi per colazione sono l’ideale, vi consiglio di preparare gli ingredienti in polvere la sera prima e la mattina aggiungere solo il latte con le uova e in pochi minuti i pancakes sono fatti.

a Panc2

Ingredienti per circa 5 pancakes:

1 uovo, 150 g di farina 00, 165 ml di latte intero fresco, semi di mezza bacca di vaniglia, 15 g di zucchero semolato, 1 cucchiaino di lievito per dolci. Per la finitura: frutta fresca mista, panna montata leggermente zuccherata o yogurt bianco, sciroppo d’acero.

Procedimento:

Preparare due ciotole, in una mettere l’uovo leggermente sbattuto con il latte e nell’altra la farina, con il lievito, lo zucchero e i semini della vaniglia, poi unire i due composti e mescolare con una frustina in modo da ottenere una pastella bella liscia, senza grumi. Riscaldare un padellino da crepes e quando sarà caldo versarvi un mestolino di composto allargandolo leggermente muovendo il padellino, mantenendo però un certo spessore del pancake. Cuocere finche non appariranno delle bollicine in superficie, a questo punto girare e cuocere dall’altro lato per circa un minuto. Sovrapporre i pancakes man mano che saranno cotti, alternando degli strati di panna montata leggermente zuccherata e frutta fresca mista tagliata a rondelle. Servire con abbondante sciroppo d’acero. I pancakes si conservano coperti con della pellicola trasparente e prima di consumarli si possono riscaldare in un padellino antiaderente.

Grazie per essere passata/o sul mio blog, mi piacerebbe se tu mi lasciassi un commento, un consiglio o anche un semplice saluto, qui sotto.

Potrebbe interessarti anche:

  ciam1  croissant  tortina

2 Comments

  • ketti ha detto:

    che meraviglia i tuoi pancakes e anche la bavarese al limone
    complimenti per il blog e le belle foto
    se ti fa piacere passa a trovarmi 😀
    a presto
    ketti :)))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.