Rotolo panna e lamponi

a rot

Questi rotoli dolci sono fantastici, perché si prestano a mille farciture, basta scatenare la fantasia. Potete utilizzare della semplice confettura e in un attimo è pronta una sana merenda per i bambini, o una crema al cioccolato per un dolce super goloso, o come ho fatto io della freschissima panna montata accompagnata da qualche lampone profumato, per ottenere un risultato un po’ più raffinato.

a rot1

Ingredienti per 8 porzioni:

  • per il biscuit:
  • 150 g TPT alle mandorle (75 g di mandorle con buccia e 75 g di zucchero)
  • 60 g di uova
  • 40 g di tuorli
  • 60 g di farina
  • 135 g di albumi
  • 50 g di zucchero
  • per il ripieno:
  • 250 g di panna fresca
  • 250 g di lamponi
  • zucchero a velo qb

Procedimento:

  • Preparare il TPT frullando insieme le mandorle con lo zucchero fino ad ottenere una farina. Montare gli albumi con lo zucchero. A parte montare anche il TPT con le uova e i tuorli, unire poi la farina setacciata e alleggerire con gli albumi montati, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso. -1 Stendere l’impasto per il biscuit su una teglia da forno foderata con carta forno, aiutandosi con una spatola e ottenendo un rettangolo alto circa 1 cm. Infornare a 240 °C per circa 15 minuti.
  • Preparare il ripieno: montare la panna con un cucchiaio o più, a seconda dei gusti di zucchero a velo, lavare delicatamente i lamponi.
  • -2 Trasferire il biscuit freddo su un canovaccio spolverizzato di zucchero a velo e spalmare sopra la panna montata e i lamponi lavati ed asciugati. A questo punto si può arrotolare il dolce, aiutandosi con il canovaccio e procedendo molto delicatamente per non rompere il biscuit.
  • Tagliare le estremità del rotolo, per migliorarne l’aspetto e spolverizzare di zucchero a velo. Volendo, decorare l’esterno con ciuffi di panna e lamponi

Grazie per essere passata/o sul mio blog, mi piacerebbe se tu mi lasciassi un commento, un consiglio o anche un semplice saluto, qui sotto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.