Polenta fritta con cannella

IMG_1841

Questo è un dolcino dal gusto antico, d’altri tempi, veniva dato ai bambini come prima colazione o merenda. Erano poche le famiglie che potevano permettersi i dolci, quindi si arrangiavano con ciò che avevano, e nelle case contadine non poteva mai mancare la polenta e se avanzava, veniva riciclata anche per fare un piccolo dolcino. Se anche a voi avanza della polenta, non buttatela, perché in pochi minuti potete creare una merenda molto sana e golosa, basta del buon burro, un po’ di zucchero e una spolverata di cannella.

IMG_1848

Polenta fritta con cannella

Ingredienti:

  • 50 g di burro
  • 300 g di polenta fredda
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento:

  • Fare dei cubetti abbastanza grandi con la polenta fredda, nel frattempo rosolare il burro in un tegame e aggiungere la polenta facendola cuocere per circa 15 minuti, creando una leggera crosticina. Quindi cospargere di zucchero semolato e una spolverata di cannella. Servire caldo.

Grazie per essere passata/o sul mio blog, mi piacerebbe se tu mi lasciassi un commento, un consiglio o anche un semplice saluto, qui sotto

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.