New York cheesecake

New York cheesecake

Ma quanto è buona la New York cheesecake! Sono sempre più soddisfatta del mio nuovo libro “California Bakery“, sto sperimentando una ricetta dietro l’altra, ma quella di oggi è strepitosa, la famosa New York cheesecake, un classico della pasticceria americana. Torta al formaggio per intenderci, composta da una base di biscotti sbriciolati e burro, con un ripieno cremosissimo a base di formaggi come la robiola e la ricotta, il tutto accompagnato da frutta fresca. E’ un dolce molto versatile, cambia a seconda della stagione: nei mesi invernali si può arricchire la crema con zucca o cranberries, mentre d’estate si può preparare anche una versione più leggera, non cotta, molto fresca e sempre accompagnata da tanta frutta di stagione.

New York cheesecake

Se amate le cheesecake vi consiglio anche quella con riso soffiato e mousse al cioccolato e quella con ricotta e cioccolato

New York cheesecake

New York Cheesecake

Ingredienti:

per la crosta:

  • 300 g di biscotti a base farina integrale e frumento
  • 80 g di burro fuso
  • 3 g di cannella in polvere
  • 5 ml di miele di acacia

per la crema:

  • 400 g di robiola
  • 300 g di ricotta di mucca, setacciata
  • 200 g di zucchero semolato
  • 150 ml di panna fresca
  • 40 g di yogurt bianco intero
  • 4 uova
  • 1 limone (solo la scorza grattugiata)
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 3 g di farina 00 setacciata

per la finitura:

  • 150 g di confettura di lamponi
  • 500 g di fragole fresche

Procedimento:

  • per la crosta: tritare finemente i biscotti con un mixer e metterli in una ciotola, aggiungere la cannella, il miele, il burro fuso e lavorare il composto con una mano fino a ottenere un impasto omogeneo. Preparare una tortiera a cerniera di circa 20-23 cm di diametro, prendere alcune manciate di impasto e creare prima un bordo premendo bene con le dita, poi procedere allo stesso modo per la base. Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • per la crema: mettere in una ciotola la robiola con la ricotta, lo yogurt, lo zucchero, lo scorza di limone, i semi di vaniglia, un uovo alla volta, la panna e per ultima la farina. Versare la crema nello stampo con la base di biscotti e infornare a forno preriscaldato a 160 °C per 60 minuti, per gli ultimi 5 minuti aprire leggermente lo sportello del forno per far uscire il vapore.
  • Sfornare la cheesecake e lasciarla raffreddare per 3-4 ore prima di riporla in frigo per altre 2-3 ore almeno. Toglierla dal frigorifero e spalmare la superficie con la confettura di lamponi, pulire le fragole e disporle sulla torta a piacere.

Grazie per essere passata/o sul mio blog, mi piacerebbe se tu mi lasciassi un commento, un consiglio o anche un semplice saluto, qui sotto

 

 

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.