Torta alle prugne e ricotta, bella soffice

torta soffice alle prugne

Prugne e Ricotta accoppiata vincente

Oggi ho approfittato delle ultime prugne trovate al mercato, per preparare questa soffice e profumatissima torta, ho fatto un salto anche in latteria, acquistato una buona ricotta fresca di quelle ancora calde appena fatte, aggiunto delle uova fresche, zucchero, un po’ d’olio, farina e il profumo del limone, amalgamato tutto molto bene e nel giro di un oretta era pronta la mia torta alle prugne e ricotta. Non vi dico il profumo che si sprigionava dalla mia cucina, ora la merenda per i miei bambini è pronta e voi cosa aspettate a farne una uguale?

torta soffice alle prugne

Print Recipe
Torta alle prugne e ricotta, bella soffice
torta soffice alle prugne
Tempo di cottura 40 min
Porzioni
10 persone
Ingredienti
  • 200 gr farina 00
  • 200 gr ricotta
  • 150 gr zucchero
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 uova
  • 60 ml olio di arachide
  • 7 prugne piccole
  • qb zucchero a velo
  • 1 limone solo la buccia grattugiata
  • un pizzico sale
Tempo di cottura 40 min
Porzioni
10 persone
Ingredienti
  • 200 gr farina 00
  • 200 gr ricotta
  • 150 gr zucchero
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 uova
  • 60 ml olio di arachide
  • 7 prugne piccole
  • qb zucchero a velo
  • 1 limone solo la buccia grattugiata
  • un pizzico sale
torta soffice alle prugne
Istruzioni
  1. Per prima cosa accendere il forno a 180 C°
  2. Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero, fino ad ottenere una massa bella chiara e spumosa. Sempre montando aggiungere l'olio a filo, la buccia di limone grattugiata e il pizzico di sale. Ora si può aggiungere anche la ricotta e da ultima la farina setacciata con il lievito.
  3. Prendere le prugne precedentemente lavate e tagliate a cubetti e aggiungerle all'impasto leggermente infarinate, lasciarne alcune da parte e posizionarle sulla superficie della torta. Spolverizzare il tutto con dello zucchero semolato.
  4. Infornare a 180 C° per circa 40 minuti, fare sempre la prova stecchino prima di sfornare. Servire fredda con abbondante zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.