Torta di mele con crema royal

IMG_1721

E si, ci voleva una bella torta di mele, la stagione lo richiede. Le mele in questo periodo dell’anno sono ancora ottime, io preferisco le renette, fantastiche nei dolci, ma anche mangiate così al naturale, quando le si assaggia rivelano tutta una serie di aromi e una unicità di gusto impareggiabile. Oltre che per le mele, questo dolce è reso particolarmente goloso dalla crema royal, con la sua consistenza così spumosa data dalla panna montata. Ma non è finita, c’è molto altro, come un velo di crema pasticcera, qualche fetta di pan di Spagna e un delizioso guscio di pasta frolla. Questa è una libera interpretazione di una ricetta di Ernst Knam.

IMG_1724

Ingredienti per una tortiera da 23 cm:

  • 300 g di pasta frolla
  • 50 g di pan di Spagna
  • 50 g di crema pasticcera
  • 2 mele renette
  • 20 g di succo di limone
  • per la crema royal:
  • 100 g di uova
  • 70 g di zucchero semolato
  • 50 g di farina debole
  • 200 g di panna fresca liquida
  • 1 stecca di vaniglia

Procedimento:

  • Il mio consiglio è di preparare in anticipo, anche il giorno prima, la pasta frolla, il pan di Spagna e la crema pasticcera ( le ricette le trovi cliccando sopra i nomi)
  • Procedere con la preparazione della crema royal: montare la panna, lavorare le uova con lo zucchero e i semini della vaniglia, unire la farina precedentemente setacciata e mescolare con una frusta. Quando il composto sarà omogeneo unire la panna montata, amalgamando delicatamente.
  • Preparare le mele, sbucciandole e tagliandole in quarti. Incidere ogni quarto con tagli a griglia, in modo che la mela possa assorbire meglio i liquidi della torta e risultare più morbida e profumata.
  • Foderare una tortiera imburrata e infarinata con la pasta frolla alta circa 3 mm, coprire il fondo con fettine sottili di pan di Spagna e cospargere di succo di limone. Sopra spalmare la crema pasticcera e posizionare le mele, coprire tutto con la crema royal e infornare a 175 °C per circa 45 minuti.

Grazie per essere passata/o sul mio blog, mi piacerebbe se tu mi lasciassi un commento, un consiglio o anche un semplice saluto, qui sotto

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.